fbpx
Loading, please wait..

Contenuto indispensabile per il marketing: narrazione basata sui dati

Sapevi che su WordPress vengono pubblicati più di 70 milioni di blog al mese ? E questo senza contare la miriade di altre piattaforme che i brand usano per raccontare le loro storie.

Per coinvolgere i consumatori non basta più essere online.

I contenuti credibili stimolano il coinvolgimento, creano fiducia e danno impulso ai marchi

In questi giorni, nel vasto mare delle piattaforme di comunicazione, ci vuole più di una semplice storia perché un marchio si distingua dai suoi concorrenti. Perché? Perché siamo inondati di contenuti.

Infatti, secondo recenti statistiche:

Slogan, abbagliamento e storie carine possono attirare l’attenzione dei consumatori ma potrebbero non convertirli in clienti. I clienti vogliono ancora una storia, ma vogliono anche vedere i dati che la supportano. Stiamo parlando di contenuti su misura per loro che mostrano che non solo li conosci, ma capisci i loro bisogni e ti impegni a soddisfarli.

Cosa desiderano i consumatori dai brand? Affidabilità, autenticità e innovazione. Insomma, che differenza farà il tuo brand nelle loro vite? In che modo il tuo marchio li aiuterà a superare le sfide o a risolvere i loro problemi e come puoi dimostrarlo?

È qui che entra in gioco lo storytelling basato sui dati.

La scienza dietro la narrazione digitale

Dall’inizio del marketing, l’obiettivo è sempre stato quello di comprendere il cliente e soddisfare le sue esigenze.

Prendiamo il catalogo di vendita per corrispondenza di Sears, Roebuck and Company che fece il suo debutto nel 1895. Richard Sears sapeva che le piccole città avevano bisogno di un facile accesso a prodotti a basso costo che potessero essere consegnati nelle zone rurali. Il catalogo contava più di 300 pagine e ogni annuncio raccontava una storia. Dagli annunci che vendevano pillole per i nervi e mettevano in guardia contro i dottori ciarlatani agli annunci domestici di Craftsman con testimonianze dei clienti, la narrazione è sempre stata la pietra angolare del marketing di successo.

Oggi abbiamo accesso a dati e approfondimenti sui consumatori che possono sia informare le nostre strategie di contenuto sia esprimere meglio i vantaggi dei nostri marchi.

Cos’è lo storytelling basato sui dati?

Non si tratta solo di numeri: è il modo in cui leggi i dati, traduci i risultati e condividi i vantaggi del tuo marchio in un modo che elimina il rumore. L’utilizzo efficace dei dati consente alle aziende di condividere storie significative che risuonano con i clienti attuali e potenziali.

Perché è efficace?

Quando si tratta di fare acquisti, l’emozione spesso guida le scelte e i consumatori desiderano un’esperienza personalizzata. Analizzando in profondità i loro comportamenti, desideri e bisogni, i brand possono creare una connessione emotiva. Tieni presente che non stiamo parlando di un servizio a parole alle esigenze dei clienti. Stiamo parlando di creare contenuti autentici, sinceri e significativi.

Da dove provengono i dati?

I dati qualitativi e quantitativi possono essere raccolti da una varietà di fonti. Dall’analisi web e dai dati transazionali ai sondaggi e ai social media, tutti possono fornire grandi informazioni sul tuo pubblico.

Rafforza le tue strategie di contenuto con un’agenzia di content marketing

In Creative Mess ADV, siamo specializzati nello sviluppo e nell’esecuzione di strategie di marketing dei contenuti personalizzate che si connettono con il pubblico.

La tua strategia di contenuto funge da risorsa di riferimento per la pianificazione e l’esecuzione dei tuoi contenuti. Risponde alle domande chiave che hai sul tuo settore, sui concorrenti e sul pubblico. Identifichiamo aree di opportunità, costruiamo personaggi dettagliati e creiamo un piano di contenuti coerente che supera i tuoi KPI. Il nostro approccio orientato alle soluzioni è basato sui dati e le prestazioni sono misurate e riportate in modo esperto.

Pronto per iniziare o vuoi parlare con il nostro team? Connettiti con noi oggi!